Biscotti all’amarena o al cioccolato – farcitura torte al cioccolato

Ingredienti per la pasta frolla:

500 gr. di farina

150 gr. di burro

200 gr. zucchero

2 uova + 1 tuorlo (o 3 intere)

una bustina di vanillina

un pizzico di sale

buccia grattuggiata di limone


Ingredienti per il ripieno dei biscotti e delle torte:

250 gr. di biscotti secchi

1 bicchiere di latte

200 gr. di panna per dolci

100 gr. di cioccolata bianca

100 gr. di cioccolata al latte con noccioline

aroma al rhum “pane degli angeli” ( 5 gocce)

2 cucchiai di cacao amaro

200 gr. di marmellata di amarene ( facoltativo)


Procedimento per la pasta frolla:

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia ed al centro mettetevi lo zucchero assieme alle uova, la buccia grattuggiata del limone, la vanillina, ed il pizzico di sale e mescolate con una forchetta; aggiungete poco alla volta il burro a pezzettini. Cominciate a lavorare gli ingredienti tutti assieme facendoli ben amalgamare. Ogni tanto raffreddatevi le mani in acqua fredda, perché con le mani calde potreste sgretolare e non lavoratela a lungo, altrimenti si indurisce. Non appena l’impasto è omogeneo formate una palla ed avvolgetela nella pellicola. Mettetela a riposare una mezz’ora in frigorifero prima di utilizzarla.

Procedimento per il ripieno:

Sminuzzate i biscotti ed aggiungete la marmellata di amarene (se volete solo i biscotti al cioccolato aggiungete  un bicchiere di latte anziché la marmellata) ed il cacao amaro. Da parte in un pentolino sciogliete la panna sia con la cioccolata bianca che con quella al latte,  infine aggiungete le gocce di rhum e mescolate il tutto.

Infine stendete la pasta frolla su un foglio di carta oleata , portatela allo spessore di circa mezzo centimetro e tagliate un rettangolo. Mettete al centro del rettangolo il ripieno e ripiegate la pasta su se stessa facendo in modo che la legatura capiti sotto il lato di cottura.

Spennelate la superficie del rettangolo con un tuorlo d’uovo, tagliatelo formando dei biscotti , sistemateli sulla carta da forno e mette in forno a 180 gradi per 20 minuti. Personalmente li tolgo dal forno quando vedo che la loro base diventa leggermente colorata.