Carciofi alla romana

 

Ingredienti per 4 persone:
otto carciofi,
il succo di un limone,
tre spicchi d’aglio,
un ciuffo di mentuccia,
50 g di pangrattato,
50 g di pecorino grattugiato,
sale,
pepe,
un bicchiere di olio.

Procedimento:

Liberate i carciofi delle foglie esterne più dure e tagliate i gambi, lasciandone attaccata solo una piccola parte.

Immergete per circa 30 minuti i carciofi in acqua acidulata con il succo di limone. Nel frattempo, preparate un trito finissimo con l’aglio e la mentuccia; incorporatevi il pangrattato, il pecorino, una presa di sale e abbondante pepe e irrorate il trito con mezzo bicchiere di olio.

Allargate leggermente le foglie centrali dei carciofi e introducetevi un cucchiaio del composto preparato. Allineate i carciofi in una teglia con il gambo verso l’alto, irrorateli con il rimanente olio, copriteli per metà con acqua e regolate di sale e di pepe.

Passate quindi la teglia in forno per circa 1 ora, avendo cura di bagnare saltuariamente i carciofi con il sugo di cottura.