Ricetta Brioche

 

La brioche è un dolce che generalmente si acquista in pasticceria, ma con questa ricetta potrete prepararla anche in casa.

 

Ingredienti per 4 persone :

10 grammi di lievito di birra

150 grammi di farina più quella necessaria per infarinare

un uovo o ( due uova piccole )

sale

un cucchiaio di zucchero

160 grammi di burro

un tuorlo

 

Procedimento:

Mettete il lievito in una ciotola e diluitelo con poca acqua tiepida, stemperandolo con le dita per sbriciolarlo meglio;

unitevi 50 grammi di farina e maneggiate bene gli ingredienti.

Quando avrete ottenuto una pasta molto soffice, copritela e mettetela in luogo tiepido a lievitare fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.

Nel frattempo, disponete la restante farina a fontana sulla spianatoia, rompetevi nel mezzo l’uovo e aggiungete un pò di sale e lo zucchero.

Intridete dapprima gli ingredienti con la punta delle dita, poi lavorateli energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo ( più la pasta viene lavorata e più la brioche risulterà soffice ).

Quando la pasta sarà diventata elastica e non si attaccherà più alle mani, appiattitela leggermente e distribuitevi sopra 120 grammi di burro morbido a pezzetti.

Impastate di nuovo finchè il burro sarà completamente amalgamato, poi aggiungete il panetto lievitato e lavorate bene il tutto.

Mettete la pasta in una ciotola, copritela con un tovagliolo e fatela lievitare ancora per circa tre ore in luogo tiepido ( dovrà raddoppiare il suo volume ).

Trascorso il tempo di lievitazione, rimettete la pasta sulla spianatoia infarinata e spezzettatela con le mani in modo che, perdendo l’aria formatasi internamente, ritorni alle sue dimensioni iniziali; poi dividetela in quattro parti per formare quattro brioches.

Imburrate quattro stampini con le pareti scannellate  ( sul tipo di quelli che si usano per i budini ).

Staccate da ogni porzione di pasta un pezzetto grosso come una noce.

Adagiate i pezzi di pasta più grossi negli stampi e posatevi sopra le porzioni più piccole.

Coprite tutti gli stampi e fate lievitare la pasta ancora per 1 ora.

Infine spennellate delicatamente le brioches con il tuorlo sbattuto e cuocetele in forno, a 200 gradi, per circa 18-20 minuti.

Quando saranno ben dorate, sfornatele e fatele intiepidire prima di servirle.

Queste brioches risulteranno ancora migliori preparando la pasta il giorno precedente e lasciandola riposare, in una ciotola coperta da un panno, nel reparto più basso del frigorifero.