Davide Laricchia: una pennellata di sensibilità mediterranea

Veduta di Capri paesaggio caprese
www.davidelaricchia.com

 

Davide Laricchia (www.davidelaricchia.com) nasce figlio d’arte:

intraprende infatti giovanissimo la carriera pittorica accostandosi alla Scuola paterna di Vincenzo Laricchia (www.vincenzolaricchia.com).

L’esperienza e l’amore per la natura, soprattutto per il mare, si rivelano presto con chiarezza.

La sua particolare sensibilità verso il mondo si evince chiaramente dalla luminosità delle sue opere: solarità napoletana a tratti melanconica (tramonti, chiari di luna).

Le acque cristalline ed i paesaggi arborei sono anch’essi un riflesso della “mediterraneità” dell’artista che si addentra nella natura con un sorprendente crescendo di emozioni….

 

Creare gioielli con le cerniere

E per la serie…”Non buttate mai niente”

Oggi vi propongo una nuova moda che sta circolando in rete, ovvero creare dei veri e propri gioielli con le cerniere!

Navigando ho visto che ci sono varie marche che propongono collane e orecchini con questo materiale…. Maaaaa perché spendere tanti soldi se con poco possiamo realizzarli da noi?

Per cui, se avete in casa degli indumenti che state per buttare scucitene prima la lampo…ed utilizzateli per le vostre creazioni. (Ovviamente andranno bene anche le zip rotte)

Cosa serve:

– cerniere con denti in metallo

– forbici

– colla a caldo

I passi sono davvero molto semplici:

1) Aprite la cerniera e dividetela a metà

2) togliete il cursore ed il fermo

3) Eliminatene l’estremità (quella dove non ci sono i dentini)

4) Ora prendete la colla a caldo e realizzate il vostro gioiello in base alla vostra fantasia e alle vostre preferenze

 

Buona lavoro! ;-)

Creare orecchini con il tulle!

Avete del tulle in casa che non utilizzate? Bene.. adoperiamolo per farci un paio di orecchini senza spendere nulla!

Cosa occorre:

– Tulle

– ago

– filo

– ganci  (anche quelli di orecchini che non usate più! )

1) Per prima cosa prendete il tulle e ritagliate 10 piccoli cerchi più o meno del diametro di 5 cm

 

 

 

 

 

2) Ora piegatelo in 2 parti:

 

 

 

 

3) Ed ancora in altre 2 (Ciò che verrà fuori è praticamente un triangolo!):

 

 

 

 

 

4) Ora lavoriamo con l’angolo del triangolo, prendete ago e filo (come da foto) ed iniziate ad unire i vari triangolini che avete precedentemente ritagliato:

 

 

 

 

 

 

5) Una volta uniti tutti e 10 i cerchietti, prendete il gancio per orecchini e cucitelo proprio al centro, et voilà! :-) Vi garantisco che dal vivo sono moolto più carini!