Lista software freeware 2011

 

Droplt

Questo programma open-source, permette di aggregare cartelle a specifici tipi di file, spostando semplicemente il file che si vuole associare, sulla grande icona a forma di Bersaglio sul Desktop. Droplit li sposterà automaticamente nella cartella che avremo indicato precedentemente come quella corretta per quel tipo di file.

Link : sourceforge.net/projects/dropit

 

DisplayFusion

Vi dà la possibilità di avere un controllo maggiore del monitor di quanto non faccia lo stesso Windows. Ad esempio la possibilità di visualizzare immagini di sfondo differenti per ogni schermo o di espandere un’ immagine su due monitor. Inoltre vi permetterà di gestire i tasti di scelta rapida, in modo da poter organizzare il vostro desktop, con settaggi personalizzabili in base alle applicazioni e alle vostre esigenze.

Link : www.displayfusion.com

 

7-zip

Non ha bisogno di presentazioni, questo decompressore all in one, supporta tutti i formati più utilizzati del momento per comprimere file. Riesce a decomprimere qualunque cosa si scarichi. Inoltre è fornito di strumenti di gestione per i menu contestuali di Windows, dai quali è possibile comprimere e decomprimere file, e convertire i formati al volo.

Link : www.7-zip.org

 

Filezilla

Uno dei miglior client ftp del momento sul mercato per trasferire file in remoto. Affrettatevi a scaricarlo è ancora gratuito.

Link : filezilla-project.org

 

Logitech Mouse Touch

Un programma gratuito che una volta scaricato, consente all’utente di usare il telefono cellulare o un tablet come trackpad per controllare sistemi operativi come Windows o Mac. Tutto questo collegandosi tramite rete WiFi.

Link :www.logitech.com/enus/494/6367

 

VirtualBox

Permette di avere sullo stesso Pc più installazioni di macchine virtuali, in modo da poter avere più sessioni di sistemi operativi quali Windows,Linux,Mac  o altro. Questo programma mantiene un’immagine della macchina su cui stiamo lavorando e anche una di backup. Cosi diventa molto utile utilizzarlo in quelle situazioni  in cui abbiamo bisogno di effettuare esperimenti, senza correre il rischio di danneggiare il sistema operativo. Infatti nel caso in cui riscontrassimo dei problemi irreversibili, possiamo sempre eliminare in qualsiasi momento l’immagine danneggiata a favore di quella di backup.

Link :www.virtualbox.org

 

Fast Duplicate File Finder

Oggigiorno anche se i supporti di memorizzazione, diventano sempre più capienti, film, video , foto, file audio sono in grado a poco a poco  di riempirli. Il programma Fast Duplicate File Finder permette di salvaguardare lo spazio del nostro disco, facendo una ricerca accurata delle copie duplicate di file sparsi qua e la sui nostri dispositivi di memorizzazione, eliminando quelli che non servono e recuperando i megabyte se non addirittura i gigabyte di spazio occupati.

Link :www.mindgems.com/products/Fast-Duplicate–File-Finder/Fast-Duplicate-File-Finder-About.htm

 

Piriform Recuva

Ottimo freeware, che consente di recuperare file cancellati accidentalmente dal nostro Pc, che non avremmo mai voluto eliminare. Il programma esamina minuziosamente ogni settore logico del nostro disco fisso, schede di memoria, dispositivi di memorizzazioni o lettori multimediali al fine di trovare e recuperare i dati cancellati.

Link :www.piriform.com/recuva

 

Dropbox

La soluzione ideale per chi vuole avere 2 gigabyte di spazio sul Web in modo gratuito, su cui poter mettere i propri file e renderli accessibili da tutti i computer o smartphone, condividendoli con amici, parenti o colleghi di lavoro. Tutto questo supportato da sistemi come Windows, Linux, Mac, Android, IOs, Blackberry e altro ancora. Davvero un bel servizio gratuito da sfruttare.

Link :www.onlinebackupsreview.com/dropbox.php

 

Teracopy

Se avete la necessità di trasferire file di grandi dimensioni o  un gran numero di file da un drive ad un altro,  come sapete,  potreste provocare un intasamento del sistema, e avere un tempo maggiore di trasferimento rispetto al consueto. Questo programma totalmente gratuito evita tutto ciò, riducendo i tempi di risposta per il trasferimento dei dati, ottimizzando le operazioni e permettendo trasferimenti di file asincroni. Inoltre offre l’opportunità di mettere in pausa o di riprendere i trasferimenti in corso di documenti di dimensioni grandissime, permettendo così di poter lavorare durante la copia di una grossa quantità di file.

Link :www.codesector.com/teracopy.php

 

InfarnView

Ottimo visualizzatore completo di foto, del tutto freeware, che permette la visualizzazione di immagini con estensione TIFF,  la riproduzione dei video MOV e dei filmati flash. Inoltre include diversi strumenti per l’editing delle foto.

Link :www.infarnview.com

 

PhotoWipe

Programma davvero molto utile, quando avete la necessità di far scomparire interamente  un oggetto o una persona che non volete che compaia nelle vostre foto o nei vostri scatti. Piccolo ma potente tool che consente di contrassegnare qualsiasi oggetto in una foto, e cancellarlo automaticamente, senza lasciare alcuna traccia dell’operazione compiuta.

Link :www.hanovsolutions.com/?prod=PhotoWipe

 

LogMe in Free

Permette di prendere  il controllo completo del computer remoto di un utente, dando la possibilità di eseguire azioni direttamente su di esso, come se operassimo  al posto dell’utente stesso. Molto utile sia ai professionisti per effettuare  le teleassistenze ai propri clienti, sia per i guru della tecnologia moderna per aiutare amici e parenti senza muoversi dalla propria postazione.

Link : secure.logmein.com/products/free

 

SiSoftware Sandra 2011

Consente di eseguire un numero vasto di operazioni utili al fine di determinare con esattezza quando e quanto ogni singolo componente del nostro sistema è in esecuzione, effettuando anche prove in termini di efficienza energetica.

Link : www.sisoftware.net

 

CCleaner

Consente di eseguire la scansione e la cancellazione dal disco rigido e dalle voci del registro di sistema di tutti quei file spazzatura e le scorie presenti ed accumulate di volta in volta negli anni dal nostro Pc che ne condizionano le prestazioni. Tutto questo senza intaccare le normali funzionalità del sistema e mantenendo i file e le impostazioni desiderate.

Link : www.piriform.com/ccleaner

 

Secunia Personal Software

E’ un programma che proteggerà il vostro Pc contro le minacce presenti su Internet. Esso ricerca costantemente tutte le più importanti patch di sicurezza, per ogni singolo programma installato nel nostro sistema. Nel caso in cui riscontrasse programmi obsoleti sulla nostra macchina, ci indirizza direttamente al link per scaricare i nuovi aggiornamenti del prodotto in questione. Molto utile se vogliamo avere sempre aggiornati i programmi installati sulla nostra macchina.

Link : secunia.com/vulnerability_scanning/personal/

 

Microsoft Security Essentials 2

Programma per la protezione del nostro Pc, rilasciato ufficialmente per il pubblico dalla Microsoft. Prevede un’ottima combinazione antivirus, antispyware, e protezione firewall. Risulta un eccellente strumento di protezione contro le minacce più comuni e svolge le sue funzioni senza rallentare il sistema e senza proporre ogni volta quei seccanti promemoria per l’aggiornamento del prodotto, come fanno molti dei suoi diretti concorrenti.

Link : www.microsoft.com/security_essentials

 

Eraser

Quante volte abbiamo svuotato il cestino del nostro Pc, per sbarazzarci del tutto di file che ormai non ci servivano più. Eppure questi file non vengono cancellati completamente, ma soltanto nascosti alla vista dell’utente e pertanto riempendo dello spazio inutile su disco. Ed ecco che ci viene in aiuto Eraser che elimina in modo definitivo e subito tutti i nostri file, bypassando il cestino. Tutto questo grazie all’adozione del suo Algoritmo DoD in grado di sovrascrivere più e più volte i dati cancellati fino a che siano del tutto irrecuperabili, anche attraverso l’utilizzo di programmi ad hoc per il ripristino dei dati cancellati.

Link : eraser.heidi.ie

 

Panda Usb Vaccine

Una semplice e piccola utility, che neutralizza automaticamente le minacce più comuni presenti su supporti rimovibili tipo flash drive, impedendo ad eventuali virus o malware di accedere al nostro disco rigido per danneggiare il sistema. Con questa utility, avrete una sicurezza in più, nel momento in cui si collegano  unità usb al vostro Personal Computer.

Link : www.pandasecurity.com/homeusers/downloads/usbvaccine

 

Password Keeper

Con questa utility potrete accedere ai siti che frequentate di più senza avere la necessità di fermarvi a recuperare una decina di password ogni giorno. Inoltre come sappiamo possedere una sola password per più siti è abbastanza rischioso. Password Safe vi permette di memorizzare tutti i vostri dati di accesso, per poi utilizzarli sui siti che visitate quando lo riterrete opportuno. In questo modo è possibile mantenere più password complesse, senza la necessità di ricordarle a memoria o trascriverle in posti diversi, ma ricordare una sola unica password maestra, per tenerle tutte sotto controllo e a portata di mano.

Link : passwordsafe.sourceforge.net

 

Freemake Video Downloader

Un ripper gratuito che consente di scaricare la maggior parte dei video online sul nostro disco rigido, per vederli poi successivamente con calma. Pienamente supportato da Facebook , Youtube e tanti altri siti.

Link : www.free-make.com/free_video_downloader

 

Duplicate Music File Finder

Strepitoso tool completamente gratuito, che attraverso il confronto dei metadati presenti nei file musicali, permette di eliminare automaticamente i doppioni presenti nelle nostre raccolte musicali.

Link : www.lcibrossolutions.com/dmff

 

La lista verrà aggiornata costantemente con nuovi software e utility gratuite. Proponete i vostri.

Scaricare Interi Album da Facebook

Facebook rende abbastanza complicato il modo con cui un utente possa scaricare foto sul proprio computer, e non offre nessuna automazione che renda questa operazione semplice. Infatti siamo costretti ogni volta a visualizzare una foto per volta, cliccarci sopra con il tasto destro del mouse e poi fare salva immagine con nome. Ma grazie ad un estensione gratuita di Firefox di nome FACEPAD, Facebook Photo Album Downloader, possiamo scaricare interi album fotografici. Basterà posizionarsi sui propri album o su quelli dei nostri amici, cliccarci sopra con il solito tasto destro del mouse e selezionare la voce Download Album with FacePAD e in pochi istanti ci ritroveremo nella cartella di download di Firefox, tutte le foto dell’album.

Il download è disponibile al seguente link : http://facepad.programmiegiochi.com/

Come cambiare aspetto e personalizzare il vostro profilo facebook

Facebook non dispone al momento di uno strumento semplicissimo, che permetta agli utenti di cambiare l’aspetto del proprio profilo, cosi come avviene per esempio su Myspace. Ed ecco che ci viene in aiuto un’ applicazione ad hoc chiamata Naevius Facebook Layouts, studiata appositamente per rendere semplice ed intuitivo il restyling personalizzato del vostro profilo facebook, in modo da renderlo irriconoscibile e unico, esprimendo al meglio voi stessi. Il programma è scaricabile dal sito http://www.naevius.com/facebook_layouts.htm e una volta installato e avviato si presenterà sotto forma di due finestre, di cui sulla prima saranno presenti tutti i temi di cui possiamo disporre per cambiare il look del nostro profilo, mentre sulla seconda verrà mostrato in tempo reale e senza che ci siano bisogno di ricaricare la pagina, un’ anteprima dell’aspetto che assumerà il nostro profilo.

Quindi cosa aspettate provate subito, questa utile applicazione e sbizzarritevi nelle vostre idee.

Torta al limone con marmellata di fragole

Ingredienti:

3 uova medie

270 gr di farina

250 ml di yogurt al limone

un pizzico di sale

la scorza grattuggiata di un limone o fialetta al limone

180 gr di zucchero

50 ml di EVO

1 bustina di lievito per dolci vanigliato

Confettura di fragole

 

Preparazione: Sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e densa, aggiungere il sale, limone, olio,  yogurt e mescolare bene. Quindi unire farina e lievito e amalgamare bene il tutto.

Foderate una tortiera (diametro 24 cm) con carta da forno bagnata e strizzata bene. Scaldate velocemente la marmellata su un pentolino con 3 cucchiai di acqua, non deve però bollire. Distribuite la marmellata sul fondo della tortiera, infine distribuitevi sopra l’impasto livellando bene. Infornare a 180° per 40-45 minuti. Fate la prova stecchino.

Torcetti Aostani

Ingredienti per 4 persone:

450 gr di farina più quella necessaria per infarinare

5 gr di lievito di birra

230 gr di burro

zucchero

Ponete la farina a fontana sulla spianatoia e unitevi il lievito sciolto in poca acqua tiepida. Lavorate bene gli ingredienti finchè l’impasto formerà delle bolle, poi avvolgete la pasta in un tovagliolo e ponetela a lievitare in luogo tiepido, per circa un’ora.

Trascorso questo tempo, lavorate ancora la pasta per circa 10 minuti, poi unitevi 200 gr di burro morbido a fiocchetti e amalgamatelo bene. Formate di nuovo una palla di pasta e rimettetela a lievitare per un’ora.

Terminata completamente la lievitazione, formate con la pasta dei lunghi e sottili cilindri, dai quali ritaglierete dei bastoncini di una dozzina di centimetri di lunghezza.

Fate rotolare i bastoncini nello zucchero, poi ripiegateli formando delle ciambelline come quelle visibili in foto, che appiattirete leggermente con le mani.

Sistemate i biscotti sulla placca del forno inburrata e infarinata e cuoceteli in forno caldo a 220 gradi, per 15-18 minuti, finchè imbiondiscono. I Torcetti Aostani sono ottimi come accompagnamento di dessert, con il tè, la cioccolata o il vin santo.

Struffoli Napoletani

Ingredienti per 10 persone:

400 gr di farina

quattro uova

50 gr di burro

sale

un bicchierino di anice

olio di semi

un vasetto di miele

50 gr di cedro candito

50 gr di buccia di arancia candita

100 gr di confettini colorati


Mettete la farina a fontana sulla spianatoia e unitevi le uova intere, il burro, una presa di sale e l’anice. Impastate accuratamente gli ingredienti, lavorandoli con energia; poi fate una palla di pasta e dividetela in pezzi della grandezza di un’arancia.

Stendete ciascun pezzo in strisce lunghe ed arrotondate della larghezza di un dito e tagliate le strisce a pezzetti di 2 centimetri ciascuno. Friggeteli, pochi alla volta, in olio bollente, quindi passateli su un foglio di carta assorbente a perdere l’unto di frittura. Fate sciogliere il miele in un ampio tegame; unitevi gli struffoli e rigirateli con un cucchiaio di legno, a fuoco bassissimo, sino a che non saranno tutti impregnati di miele, quindi disponeteli su un piatto da portata, a forma di piramide.

Tagliate a pezzetti il cedro e la buccia di arancia e distribuiteli sugli struffoli, insieme ai confettini colorati, fate raffreddare prima di servire.

Panini all’uva passa

Ingredienti per 4 – 6 persone:

50 gr di pasta da pane ( si acquista già pronta dal fornaio )

300 gr di farina + quella necessaria per infarinare

sale

olio

due uova

50 gr di zucchero

150 gr di uva passa

Mettete la pasta da pane sulla spianatoia e unitevi 100 gr di farina, una presa di sale, un cucchiaio di olio e un uovo.

Cominciate a lavorare gli ingradienti, intridendoli bene, prima con la punta delle dita e poi con le mani. Quando avrete ottenuto un impasto omogeneo, formate un panetto e mettetelo a lievitarein una ciotola, coperto, per circa 2 ore.

Riprendete ora il panettoe mettetelo sulla spianatoia un pò infarinata; unite la restante farina, due cucchiai di olio, lo zucchero e l’altro uovo e impastate di nuovo con energia, come se doveste fare il pane. Per ottenere una pasta più morbida aggiungete un pò di acqua calda.

Schiacciate quindi la pasta con le mani fino ad ottenere un disco molto spesso e cospargete con l’uvetta, che nel frattempo avrete fatto rinvenire in acqua calda e ben strizzato.

Lavorate di nuovo la pasta per circa 10 minuti, in modo da distribuire dappertutto l’uvetta. Formate ora dei panini ovali e adagiateli sulla placca del forno appena unta di olio; copriteli con un panno e fateli lievitare ancora per 3 ore.

Passateli quindi in forno caldo, a 180 gradi, e fateli cuocere per circa 15-20 minuti. Trascorso questo tempo, estraeteli e fateli raffreddare, prima di servirli per la prima colazione o per il tè.

Ottimi anche per la merenda dei vostri bambini.

Crumiri di Casale

Ingredienti per 4 – 6 persone:

250 gr di farina gialla

250 gr di farina bianca più quella necessaria per infarinare

150 gr di zucchero

una bustina di vanillina

270 gr di burro

quattro tuorli

Mettete in una ciotola i due tipi di farina e amalgamateli bene, rimestandoli con un cucchiaio di legno; unite anche lo zucchero e la vanillina, sempre mescolando.

Versate ora il contenuto della ciotola sulla spianatoia e formate la fontana. Fate sciogliere il burro 250 gr a fiamma molto bassa e versatelo al centro della fontana.

Aggiungete i tuorli e cominciate a lavorare energicamente. Quando l’impasto sarà liscio e ben omogeneo avvolgetelo in uno strofinaccio e mettetelo a riposare per 30 minuti in un luogo tiepido.

Inburrate una placca da forno e infarinatela (scuotetela leggermente per eliminare la farina superflua). Introducete l’impasto, poco alla volta, in una siringa per dolci con la bocchetta a stella e attraverso questa fate uscire i crumiri, cioè pezzi di impasto che taglierete a circa 10 centimentri di lunghezza e appoggerete delicatamente sulla piastra imburrata e infarinata, dandogli la classica forma a mezza luna.

Fate cuocere i biscotti nel forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti. Dovranno avere un bel colore biondo e risultare croccanti. Sono ottimi per la prima colazione o da servire col tè del pomeriggio.

Se avrete l’accortezza di conservarli in un barattolo di vetro o in una scatola di latta con una buona chiusura ermetica, si conserveranno croccanti a lungo.

Torta di carote e nocciole

Stupite tutti con questo dolce unico nel suo sapore. Usate lo stampo per il plum-cake e il tutto si manterrà ancora più soffice e profumato.

 

Ingredienti per quattro persone:

 

120 g di nocciole già sgusciate

,

150 g di carote;

 

80 g di zucchero;

 

150 g di farina;

 

una bustina di lievito;

 

un bicchiere di latte;

 

70 g di burro.

 

Mettete le nocciole sulla teglia, poi in forno  per far seccare la pellicina che le ricopre, poi pelatele, tritatele finemente e trasferitele in una terrina.

Raschiate e grattugiate le carote e unitele alle nocciole insieme con lo zucchero, la farina e il lievito. Mescolate gli ingredienti con un cucchiaio  di legno, quindi diluiteli con il latte e 50 g di burro fuso, sempre rimestando. Il composto risultasse troppo compatto, unite ancora qualche cucchiaio di latte. imburrate uno stampo a cassetta e versatevi  il composto. Fate cuocere in forno caldo a 200° centigradi, per 30 minuti, poi estraete la tortiera dal forno e capovolgete il dolce sul piatto da portata.Lasciate raffreddare, prima di servire.

 

Brutti ma buoni

Immergete le mandorle per 2 minuti in una casseruola piena d’acqua bollente, quindi scolatele, pelatele e passatele nel forno tiepido per privarle di ogni traccia di umidità. Dopo ciò, trasferitele nel mortaio, poche alla volta e riducetele in frammenti minutissimi. Montate gli albumi a neve molto consistente e unitevi le mandorle, lo zucchero e la vaniglia, rimestando delicatamente gli ingredienti con un cucchiaio di legno per amalgamarli come si deve. Coprite la piastra del forno con un foglio di carta oleata e disponetevi dei mucchietti di composto delle dimensioni di una noce, leggermente distanziati fra loro. Cuocete i biscotti in forno caldo ad una temperatura di 200 gradi, per 40 minuti ( si dovranno fare due o più infornate se necessario ). A cottura ultimata estraete i Brutti ma buoni dal forno e serviteli dopo che si saranno completamente raffreddati. Potete anche conservarli per qualche giorno in una scatola di metallo, o di plastica, a chiusura ermetica.

Ingredienti per 6- 8 persone :

650 gr di mandorle già sgusciate

7-8 albumi

500 gr di zucchero

un cucchiaio di vaniglia in polvere