Ingredienti per 4-6 persone :

180 grammi di farina bianca

125 grammi di pasta di pane

tre uova

sale

70 grammi di burro

80 grammi di zucchero

una bustina di vaniglina

granella di zucchero

Procedimento:

Mettete 130 grammi di farina a  fontana sulla spianatoia e unitevi la pasta da pane, due uova, una presina di sale, 50 grammi di burro morbido a pezzetti, lo zucchero e la vaniglina. Impastate gli ingredienti, lavorandoli con energia e piuttosto a lungo, quindi formate un panetto che metterete a lievitare per due ore, coperto da un panno, in un luogo caldo e asciutto. Trascorso il tempo stabilito, mettete la pasta sul piano di lavoro, incorporatevi la restante farina, lavoratela ancora per 15 minuti circa e lasciatela lievitare per altre due ore. Terminata la lievitazione, date alla pasta la forma di una lunga e larga striscia, che arrotolerete a ciambella. Imburrate la piastra del forno, adagiatevi la ciambella e spennellatelata con l’ultimo uovo frullato. Cospargete con una manciata di granella di zucchero e infornate, a 180 gradi per 30-40 minuti. Servite quando il dolce si sarà raffreddato.

 

Di rompas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.