Ingredienti per 4 persone:

450 gr di farina più quella necessaria per infarinare

5 gr di lievito di birra

230 gr di burro

zucchero

Ponete la farina a fontana sulla spianatoia e unitevi il lievito sciolto in poca acqua tiepida. Lavorate bene gli ingredienti finchè l’impasto formerà delle bolle, poi avvolgete la pasta in un tovagliolo e ponetela a lievitare in luogo tiepido, per circa un’ora.

Trascorso questo tempo, lavorate ancora la pasta per circa 10 minuti, poi unitevi 200 gr di burro morbido a fiocchetti e amalgamatelo bene. Formate di nuovo una palla di pasta e rimettetela a lievitare per un’ora.

Terminata completamente la lievitazione, formate con la pasta dei lunghi e sottili cilindri, dai quali ritaglierete dei bastoncini di una dozzina di centimetri di lunghezza.

Fate rotolare i bastoncini nello zucchero, poi ripiegateli formando delle ciambelline come quelle visibili in foto, che appiattirete leggermente con le mani.

Sistemate i biscotti sulla placca del forno inburrata e infarinata e cuoceteli in forno caldo a 220 gradi, per 15-18 minuti, finchè imbiondiscono. I Torcetti Aostani sono ottimi come accompagnamento di dessert, con il tè, la cioccolata o il vin santo.

Di rompas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.